Monthly Archives: March 2014

him

allora, tengo il desktop che mi pare la discarica della munnezza. ma non la munnezza normale, quella riciclabile e brava, la munnezza nucleare dei pesci a sette teste e dei cobra a otto lingue con le ali. ho pensato che … Continue reading

Posted in Uncategorized | Tagged , , , , , , , , , | Leave a comment

friday i’m in love

voglio fare un attimo un résumé delle mie disavventure emozionali nel corso degli anni; dico résumé perché così bilancio con una parola fine francese tutte le jastemme che arriveranno appresso. sono arrivata alla conclusione che mi piglio i cristiani quando … Continue reading

Posted in Uncategorized | Tagged , , , , , , | 2 Comments

ma quanto ci vuole?

stavo pensando (uanima! addirittura) che vorrei essere tipo gli animali, perché dice che un animale tiene la memoria corta e subito si scorda le cose. anche se, stando al film hachiko, questo fatto non è vero; infatti, nel film, il … Continue reading

Posted in Uncategorized | Tagged , , , , , | Leave a comment

ci stimo tutte (non è vero)

oggi, otto marzo, in ricordo della mia femminilità (mai pervenuta) ho festeggiato in questo modo: – mi sono svegliata e mi sono menata sul pigiama tutto lo zucchero a velo della brioche da 300 chili, perché, onestament’, a chi le … Continue reading

Posted in Uncategorized | Tagged , , , , , | 1 Comment