Tag Archives: uallera

apposto

anche quest’anno volge al termine, e sìtuttapposto è la risposta automatica alla domanda automatica “comestaituttobene?”. sìtuttoapposto tranne quando. l’anno scorso sono coraggiosamente entrata nei 30 con setto o otto attacchi di panico, che da vera cuor di leone ho affrontato con la … Continue reading

Posted in uallera, Uncategorized | Tagged , , | Leave a comment

quella col poncho

ho dovuto comprare un capo d’abbigliamento che mai nella vita avrei pensato di dover indossare: un poncho. questo perché mi sono allegramente rotta un braccio, per la precisione mi sono fratturata la paletta omerale, che, tra parentesi, ha un nome … Continue reading

Posted in uallera | Tagged , , | 2 Comments

chi l’ha visto?

chi l’ha visto? è la nuova rubrica, che come le altre inizia e termina con questo post, e che smaschera gli impostori. chi l’ha vista l’alfabetizzazione? no perché ci sta gente che dice di scrivere per mestiere, e poi riesce … Continue reading

Posted in Uncategorized | Tagged , , , , | 1 Comment

sad new year forever

non lascerò che il nuovo anno cominci senza uallerite®, non potrei mai perdonarmelo. “Dal primo gennaio aumentata l’accisa sulla birra”, vi basta? no perché a me già questa cosa basta abbondantemente per farmi scendere le palle a terra. che altro … Continue reading

Posted in Uncategorized | Tagged , , , , , , , | Leave a comment

veramente

stasera mi sono ricordata che la mia madre new age, una volta, venne nel mio antro infernale con una specie di pietra che, se gira in senso antiorario vuol dire che ci stanno vibrazioni negative, se gira in senso orario … Continue reading

Posted in Uncategorized | Tagged , , , , | Leave a comment

a random

vi svelo un segreto: io faccio le cose a cazzo. oggi ho preso solo 6 caffè, e non succedeva dal 1985, ossia da quando avevo un anno. indi per cui, mi sono sentita molto più morta dentro del solito, e … Continue reading

Posted in Uncategorized | Tagged , , , , , | Leave a comment

dalle, alle

dalle dipende alle dipende mi sveglio, e metto i piedi per terra, sperando che il piede che lascio penzolare nel sonno non si è addormentato; se sì, cado. e inizia la giornata veramente nel migliore dei modi. dalle 10 alle 11 già … Continue reading

Posted in Uncategorized | Tagged , , | 2 Comments

mitologia

comincio a pensare che questo caldo allucinante sia una chiara dichiarazione di guerra degli dèi nei miei confronti. ok ragazzi, avete vinto voi! anche perché, niente ci mette zeus e mi azzeppa una folgore olimpica in mezzo agli occhi. quanto vorrei … Continue reading

Posted in Uncategorized | Tagged , , , | Leave a comment

pensierini

il pensiero positivo del sabato, ci vuole. mi sono cacata il cazzo di questa stipsi interiore, ma fatevela venire una bella dissenteria emozionale. gli occhi ogni tanto hanno bisogno di riempirsi di meraviglia e bellezza, non è che davanti alle … Continue reading

Posted in Uncategorized | Tagged , , , | Leave a comment

never alone

la paura della gente è sempre la stessa: morire da soli strozzati da una porpetta con il gatto che mangerà il tuo cadavere. anche se la mia paura è anche quella di non riuscire a leggere una email, di non … Continue reading

Posted in Uncategorized | Tagged , , , , , , , , , , | 2 Comments